Big Baby and The Ship is sinking


bérna's picture

By bérna - Posted on 25 October 2011

Oggi si lotta, andiamo a uno dei settori più conosciuti di indian creek, the battle of the bulge. Simon ha un paio di progetti e noi sicuramente ne troveremo.
Si comincia sull unico 5.10 per scaldarci, poi é subito project per mino che flasha il suo primo 5.11 nel creek. Io oggi son kaputt, e arrampico top rope l'inizio della via é duro, sti ring lock non so proprio ancora come farli... poi Simon attacca Disco machine gun (5.12) Mino lo prova top rope e decide che é il suo project del giorno. Io lo faccio in top rope giusto per vedere il livello... meeeeegggaaaa.
Mino appena dopo aver sopravvissuto la visione di un serpente a sonagli inizia la sua battaglia, sarà lunga, dura e frustrante, citando Tommy Caldwell dopo aver liberato Dihedral wall: "questa via lo porterà a un nuovo livello di sopportazione di dolore e frustrazione". Simon prova Ruby's café (5.13a) ma cade a metà, prova tutti i passaggi e poi ritocca a Mino, altra immane sofferenza, ma disco non cede e Mino é strenuato. Il cielo si copre e Simon riattaca Ruby, passa il primo crux con una mossa da ninja che nessuno (nemmeno lui) capisce. Un bel resting e attacca il tetto ed esce distrutto ma contentissimo. Comincia a piovigginare, decidiamo di attendere per poi fare una via che mi ispira tantissimo, "The Big Baby", un offwidth (fessura piu larga di un pugno, in cui bisogna utilizzare techniche di incastro di varie parti del corpo come doppie mani, mani-pugno, doppio pugno, spalla, ginocchio, ala di pollo, e tanta fantasia) di più di 30m che Simon tira con vari vari e vari grugniti. Mi piazza un top-rope e mi lancio, la prima parte a uscire dal tetto con incastri di pugno va bene poi comincio ad infilare fino al gomito, poi doppie mani e poi cominciano le 3000 ripetizioni di mano pugno: su il piede, spallata, mano-pugno, su il piede, spallata, mano-pugno,... la fessura si allarga ancora, doppio pugno, comincia a entrare il ginocchio, contraendo il quadricipite si puo incastrarlo e fare riposare le mani. É strenuante, tutto fa male, nel frattempo cala la notte ma la linea é chiara :) continuo, finché finalmente dopo 1000 pause arrivo in catena... morto affamato :) mi calano e si parte. NO! Simon tira un su un nodo e la corda rimane bloccata... che si fa? andiam a casa a cena, torneremo domani :)
Un bel Risotto ai funghi e ci mettiamo a nanna pronti per l'ultimo giorno di Simon. Verso mezzanotte commincia a piovere. Col passar del tempo piove sempre più forte e il vento aumenta implacabile ma noi nella nostra marmotta siamo sani e salvi al calduccio. Verso le 2.30 parlo con Mino chiedendogli che ne pensa di fare un grido a Simon per vedere come va nella sua tenda playmobil, Mino dice: "ma noooo, se al g'ha bisogn al ciama lü". 5 minuti 5 dopo una voce ben chiara dice: "Marcoooo, THE SHIP IS SINKING..." apriamo al volo la tenda per simon che arriva in mutande e giacca in goretex con il suo materasso e sacco a pelo. Gli facciam poso e dopo aver messo tutto il materiale in auto viene a dormire.
La mattina piove ancora e ovviamente dormiamo come ghiri fin verso le 9.30, poi comincia la fase da larve, leggendo, mangiando e guardando un film. Verso mezzogiorno partiamo finalmente verso Moab, dove passiamo un pomeriggio da larve e ci concediamo una notte in hotel, con jacuzzi, doccia, birra e veri materassi.

5.11
Verso il flash!
Rrrrratttle Snake!
Il caratteristico "campanello" sulla coda
Disco maschine, 5.12b/c
Fingers!
Fingers
... and fingers!
Dura...
Ruby's caffe, 5.13a
il tetto
e l'uscita
Big Baby, 5.11
Immensa fessura
the ship sinked
waterproof...
l'ultimo dei moicani

ma ..non ho capito ...se mangiate bevete.....ho volate ....e^un blog ..di chin soffre ed arrampica.oppure un posto dove tutti si possono divertire ..portando da bere e mangiare '' '''''''''ciao papi

zughi's picture

E no: il maracas-snake!! Hai fatto le foto almeno?? :D